• Siracusa. Igiene urbana, c'è l'accelerazione. E il Comune annuncia: ricorsi o no, aggiudicheremo a breve l'appalto

    L’accelerata alle procedure di gara auspicata da Palazzo Vermexio è arrivata. L’Urega ha ravvicinato le sedute per arrivare entro marzo alla conclusione delle complesse fasi di aggiudicazione dell’appalto del servizio di igiene urbana.
    Basta proroghe, entro la metà dell’anno diventerà effettivo il nuovo sistema che rivoluziona il settore della raccolta e dello spazzamento a Siracusa. E anche in presenza di quelli che saranno gli inevitabili ricorsi di chi si ritroverà esclusa tra Igm e Tech Ambiente il Comune procederà con l’aggiudicazione in riserva di legge.
    Niente altri rallentamenti o tentennamenti, insomma. Come lascia intendere l’assessore all’Ambiente, Pierpaolo Coppa.

    728x90_jeep_4xe
    freccia