• Siracusa. Il Libero Consorzio attende 3 milioni: "pagheremo gli stipendi"

    Dopo il via libera della giunta rgionale, parte il conto alla rovescia del Libero Consorzio e del Cojsorzio di Bonifica. Ci vorranno dai 20 ai 30 giorni per ricevere la liquidita’ promessa da Palermo e utile per pagare gli stipendi dei dipendenti. “Abbiamo ricevuto delle rassicurazioni informali sulla disponibilità di tre milioni che potrebbero farci tirare un sospiro di sollievo perché potremmo pagare gli stipendi a tutti i dipendenti del Libero Consorzio”, spiega il commissario della ex Provincia, Antonino Lutri. “E’ stata pubblicata la Finanziaria della Regione che al tempo stesso sancisce un disequilibrio di bilancio. A noi mancano 25 milioni di euro. Per cui dobbiamo trovare la cosiddetta quadra per assicurare un nuovo equilibrio all’Ente per salvaguardare i posti di lavoro e i servizi. Una cura dimagrante che non potrà concretizzarsi a breve termine”.

    728x90_jeepr_4xe
    freccia