• Siracusa. Vinciullo: "Dipendenti Igm, posto non a rischio"

    “Il posto di lavoro dei dipendenti dell’Igm non è assolutamente a rischio”. Lo affermano il deputato regionale, Vincenzo Vinciullo e i consiglieri comunali Alota, Favara e Castagnino che pur sottolineano come, per primi, abbiano espresso “perplessità sulle modalità di gestione politica del bando sull’Igm”. Chiunque dovesse aggiudicarsi l’appalto del servizio di igiene urbana della città, infatti, a detta di Vinciullo, Alota, Favara e Castagnino deve, senza tergiversare, assumere tutti i lavoratori in atto sotto contratto di lavoro. “Spiace -aggiungono – dover constatare che qualcuno osa mettere in discussione la continuità del posto di lavoro per il personale tutto. La legge sull’argomento è chiara e non ammette alcun dubbio di interpretazione né speculazioni. Certo – concludono Vinciullo, Alota, Favara e Castagnino – sarebbe stato preferibile che nel bando fosse stata inserita la clausola di salvaguardia del posto di lavoro, cosa che si può ancora fare ma, a prescindere dalla assenza di ciò, nessuno può permettersi il lusso di mettere in discussione i posti di lavoro”.

    728x90_Alfa_Stelvio
    freccia