• Siracusa. Imprenditoria in lutto, si è spento Dante Calleri. Funerali il 28 marzo

    Si è spento Dante Calleri, noto imprenditore edile siracusano. Il suo impegno, l’onestà e la lealtà gli hanno permesso di diventare un personaggio affermato nell’ambiente siracusano. Senza mai dimenticare di aiutare gli altri, senza pretendere nulla in cambio.
    L’8 giugno del 2014 ha ricevuto il Leone d’Argento conferitogli per “l’impegno profuso in tanti anni di attività per la valorizzazione del territorio e dell’imprenditoria tutta”.
    Instancabile lavoratore si é costruito da solo partendo dal nulla. La gratificazione più grande, però, l’ha avuta in ambito personale riuscendo a costruire una famiglia da cui ha sempre attinto forza ed energia.
    I funerali saranno celebrati il 28 marzo, alle 9.30, presso la chiesa di Santa Rita.

    728x90_jeep_4xe
    freccia