Siracusa. In piazza per l’ambiente, Friday for Future al Tempio d’Apollo

Studenti in piazza anche a Siracusa per l’ambiente ed il futuro. E’ la mobilitazione globale “Friday for Future”: oggi manifestazioni in oltre 100 Paesi e oltre 1.500 città coinvolte. Un buon numero di studenti delle scuole superiori ha raggiunto il tempio di Apollo, a partire dalle 9.00. Quasi tutti gli istituti presenti e rappresentati: Quintiliano, Corbino, Rizza, Gagini, Ipsia, Alberghiero, Gargallo, Einaudi.
Per l’appountamento, i ragazzi hanno preparato ed esposto i loro cartelloni, alcuni con esplicito riferimento alla protesta di Greta Thunberg, la 16enne svedese che ha rimesso al centro del dibattito politico internazionale i cambiamenti climatici ed i loro devastanti effetti in atto sul pianeta.
“Basta parlare solo di crescita economica, bisogna tirare il freno d’emergenza. Non ha senso parlare di lavoro se andiamo dritti verso la distruzione del pianeta”, spiegano alcuni degli studenti in piazza a Siracusa.

image_pdfimage_print
  • freccia