• Siracusa. Incendio all'ospedale "Umberto I", lo avrebbe appiccato una paziente ricoverata in Psichiatria

    Ci sarebbe un gesto volontario alla base dell’incendio che si è sviluppato nel tardo pomeriggio di oggi nel reparto di Psichiatria dell’ospedale “Umberto I” di Siracusa. Ad appiccarlo sarebbe stata una donna di 38 anni, ricoverata nella struttura sanitaria. La donna ha riportato un’ustione alla gamba. Il fuoco, secondo quanto verificato  dai pompieri, si è originato dal materasso del suo letto. E’ accaduto pochi minuti prima delle 18,30. Prima dell’arrivo dei soccorritori, il personale dell’ospedale ha parzialmente domato le fiamme e fatto uscire i pazienti dalla camera in cui si è verificato l’episodio. Panico all’interno dell’unità operativa, ma anche nell’atrio dell’ospedale, attiguo al reparto di Psichiatria. Un denso fumo nero ha invaso, infatti, i locali, tanto che i vigili del fuoco hanno dovuto fare ricorso al motoventilatore. Le operazioni si sono concluse soltanto in serata. Sull’episodio indaga la polizia

    728x90_jeep_4xe
    freccia