• Siracusa. La Guardia di Finanza arresta tre presunti pusher, uno aveva una serra domestica in casa

    Contrasto al traffico di stupefacenti, la Guardia di Finanza di Siracusa ha arrestato in due distinte operazioni tre giovani. Un quarto è stato denunciato a piede libero. Nella casa di un pluripregiudicato siracusano le fiamme gialle hanno sequestrato 200 grammi di marjuana e 13 grammi di hashish già suddivisi in dosi pronte per lo spaccio. Il fiuto dei cani antidroga Aquila, Primo e Zavy hanno permesso di rinvenire lo stupefacente in una sorta di serra domestica, ricavata nell’abitazione dell’uomo. E’ stato arrestato dai militari e poi scarcerato dal tribunale di Siracusa.
    A Palazzolo Acreide a due ventenni sono stati invece sequestrati 8 involucri di  hashish confezionati per lo spaccio. Obbligo di firma per loro.
    Nei pressi della stazione ferroviaria di Siracusa, un ragazzo di Reggio Calabria è stato trovato in possesso di 10 grammi di hashish. E’ stato denunciato a piede libero.

    728x90_alfa
    freccia