• Siracusa. “Ladro di biciclette”, la polizia arresta un 29enne: violenta la reazione

    Presunto ladro di biciclette in azione a Siracusa. Non è andata bene a Raffaele Violante, 29 anni, sorpreso in flagranza di reato dalla polizia, che lo ha arrestato anche per violenza e resistenza a pubblico ufficiale,  nonché per porto di oggetti atti ad offendere.
    Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della Squadra Mobile, nel corso di un controllo nella zona alta di Siracusa, hanno incrociato un giovane su una mountain bike che, con fare sospetto, guardava all’interno delle abitazioni.
    Poco dopo, il giovane, abbandonata la sua bici, avrebbe scavalcato il cancello di un condominio, tentando di allontanarsi a bordo di una bici rubata.
    Bloccato dagli agenti, la spiegazione che l’uomo ha fornito raccontava di un guasto alla sua bicicletta e, pertanto, ad un semplice cambio, reso necessario dall’imprevisto. Sottoposto a perquisizione, Violante è stato trovato in possesso di una tenaglia e di un giravite e per tale motivo è stato denunciato anche per porto di oggetti atti ad offendere.
    Una volta sull’auto della polizia, il giovane si è scagliato contro gli agenti, fisicamente e con minacce e ingiurie. E’ stato posto ai domiciliari.

    freccia