• Siracusa. Libero Consorzio, il commissario Lutri annuncia misure di contenimento della spesa

    Misure di contenimento della spesa, con cui il commissario del Libero Consorzio, Antonino Lutri spera di poter ottenere risparmi utili per non penalizzare ulteriormente i dipendenti. Saranno illustrate ai lavoratori domani mattina, alle 10, nel corso del consueto incontro convocato per lo scambio degli auguri di Pasqua. Lutri, in attesa di notizie da Palermo, spera anche di poter annunciare l’accredito degli stipendi. Subito dopo sarà celebrato il precetto Pasquale nella Chiesa S.S. Maria della Concezione. Venerdì scorso, finanziaria e bilancio della Regione Siciliana sono stati pubblicati sulla G.U.R.S, anche se la giunta regionale deve ancora approvare- pare oggi- la delibera per sbloccare di fatto la spesa.
    Tra le misure che il commissario Lutri intende proporre figura la riduzione da due a uno dei rientri pomeridiani. Anziché il lunedì e giovedì, un solo rientro: il mercoledì, con una riorganizzazione dell’orario.
    E, poi, la sospensione di alcune turnazioni, continuando però a garantire tutti i servizi di competenza della Polizia provinciale, potenziandone l’organico.
    In queste ore il Commissario sta lavorando con gli uffici finanziari e con la tesoreria per il pagamento al personale dello stipendio.

    freccia