• Siracusa.L'Inda all'ITB di Berlino, "Pronti al secondo secolo della Fondazione"

    La Fondazione Inda alla fiera internazionale del Turismo di Berlino. Dopo l’occasione perduta della Bit di Milano, nell’ambito della quale la Regione Sicilia non ha promosso gli spettacoli classici del Centenario dell’ istituto del Dramma Antico, questa volta, come aveva preannunciato l’assessore regionale, Michela Stancheris, la partecipazione della Fondazione è certa. Domani, il commissario straordinario, Alessandro Giacchetti sarà a Berlino, tra gli ospiti di punta degli enti teatrali siciliani. L’ITB servirà da vetrina per promuovere le iniziative del Centenario ed illustrare i “lavori in corso”. Una vetrina dai grandi numeri: 180 mila visitatori, di cui 108 mila operatori del turismo e 10 mila espositori di 180 nazioni. Non è solo di Centenario, però, che la Fondazione Inda intende parlare a Berlino. L’idea è, piuttosto, quella di avviare un’interlocuzione con i maggiori tour operator del mondo per studiare iniziative da mettere in cantiere per il secondo secolo dell’Inda. ” La partecipazione della Fondazione Inda al fianco della Regione Sicilia e la mia presenza all’ITB di Berlino – ha commentato il commissario Alessandro Giacchetti – mi impediranno di essere in città in occasione della visita del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi che, se ve ne fosse stata l’occasione, sarei stato onorato di incontrare anche per illustrare le attività della Fondazione. Mi impegno, comunque, da subito ad individuare altre occasioni, come, d’altra parte, ho rappresentato al neo Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Franceschini, a cui ho  richiesto un incontro”.

    728x90
    freccia