• Siracusa. Maltempo, emergenza al Villaggio Miano: chiuse alcune strade

    L’ondata di maltempo si è abbattuta, come da previsioni, sulla provincia di Siracusa. Livello di allerta meteo color arancio quello diramato nelle scorse ore, con intense precipitazioni che dalle 7 di oggi stanno colpendo l’intero territorio. Nel capoluogo, i disagi di sempre, acuiti dalle conseguenze della grandinata di questa mattina e della pioggia battente, ormai da diverse ore. I principali problemi, come sempre, si sono verificati nella zona del Villaggio Miano, con strade allagate e l’intervento dei vigili del fuoco. Necessaria la chiusura di alcuni tratti di strada, per ragioni di sicurezza o di impercorribilità. Parecchi i tombini saltati. Nella zona della Tomba d’Archimede si è resto indispensabile utilizzare un’auto degli ausiliari del traffico per coprire un tombino ed evitare che le ruote dei veicoli in transito possano incastrarsi all’interno. Numerose le segnalazioni di carrellati e mastelli galleggianti e vaganti, trasportati dal flusso delle acque, “aiutate” dalle forti raffiche di vento. Polemiche, in città,per la mancata chiusura delle scuole, non prevista, tuttavia, quando il maltempo è dell’attuale portata e intensità. Intanto, sempre per via del maltempo, la protesta dei dipendenti dell’ex Provincia si svolge esclusivamente nella parte coperta (e ristretta) della sede di via Roma.

    image_pdfimage_print
  • freccia