• Siracusa. Miasmi, decine di segnalazioni in mattinata dalla zona alta del capoluogo

    Diverse segnalazioni questa mattina su presunti miasmi nella zona alta di Siracusa, da Scala Greca a Bosco Minniti. Un “odore di gas” lamentato da decine di cittadini che si sono rivolti anche alla redazione di SiracusaOggi.it ed FMITALIA.
    Difficile, in assenza di elementi concreti, ricostruire cosa possa essere davvero accaduto. Il primo sospetto punta, per consuetudine, verso la zona industriale. Arpa e Vigili del Fuoco – come diverse altre istituzioni – sono a conoscenza di test di fine fermata operati da Sonatrach, la raffineria di Augusta. Saranno ripetuti il 2 giugno. Dei test che, come spiega la società, avvengono “in maniera controllata”. Nessuna altra comunicazione preventiva è stata inviata alle autorità competenti.E non risultano allarmi particolari su emissioni in atmosfera.
    Resta il disagio olfattivo percepito da tanti siracusani, spinto verso il capoluogo da un leggero vento da nord est.

    728x90_Alfa
    freccia