• Siracusa. Nuova Clinica Villa Rizzo, c’è l’accordo: salvi i dipendenti, salvi i servizi

    Pare avviarsi verso una positiva soluzione la vicenda della Nuova Clinica Villa Rizzo. Dopo giornate di agitazione e protesta, con il rischio chiusura incombente, oggi buone notizie per i trenta dipendenti e per il mantenimento dei servizi sanitari in convenzione. E’ stata siglata, infatti, la proroga al curatore fallimentare fino al 30 giugno. Periodo in cui gli acquirenti della fallita società potranno completare l’iter autorizzativo richiesto all’Assessorato alla Sanità. Si tratta, in sostanza, della cosiddetta voltura delle convenzioni. L’attività della clinica prosegue, di fatto, senza soluzione di continuità. Alla scadenza della proroga, subentrerà  la nuova proprietà. Posti di lavoro salvi, con la garanzia dell’accordo sindacale firmato in Cgil.

    728x90_jeep_termo
    freccia