• Siracusa. Nuovo Ospedale: “Il commissario non basta, il Recovery Fund la soluzione”

    728x90_Jeep_Worldproof_ITA

    “La nomina del commissario  che dovrà occuparsi della costruzione del nuovo Ospedale di Siracusa e un passaggio importante ma non basta”. A dirlo è l’ex deputato regionale Vincenzo Vinciullo. “Occorre essere conseguenziali indicando ufficialmente il livello della nuova struttura sanitaria e, soprattutto, dove verranno prese le risorse necessarie per costruirlo- spiega l’ex presidente della commissione Bilancio dell’Ars -Senza queste due indicazioni, la nomina è tamquam non esset, cioè è come se non ci fosse”.  All’ Assessore regionale della Salute, Vinciullo chiede “di dare le dovute e chiare disposizioni al Commissario sul livello del nuovo ospedale. Intanto le risorse stanziate in Commissione Sanità sono state destinate ad altre strutture ospedaliere e sanitarie, di conseguenza qualcuno dovrebbe dire ufficialmente al Commissario dove sono le risorse, in quali anni le potrà utilizzare, le loro provenienza e a quanto ammonta lo stanziamento finale.
    Fino a quando ciò non avverrà, il Commissario potrà insediarsi, ma non potrà operare fattivamente”.

    freccia