• Siracusa. Nuovo ospedale, l’area su cui costruirlo è un caso: tutto da rifare?

    Il nuovo ospedale di Siracusa è oggi un grande sogno. Si prova a tirarlo fuori dal cassetto e trasformarlo in giusta realtà. Ma fare un passo avanti in questa ventennale vicenda è quanto mai arduo e complicato. Difficile capire perchè su di un tema su cui dovrebbe convergere l’interesse di tutti – politica, cittadini, istituzioni – prevalgano divisioni e visioni diametralmente opposte. E persino la scelta dell’area è un caso.
    A dispetto delle indicazioni di una trentina d’anni fa e del prg, il Consiglio comunale ha scelto l’area dell’ex Onp – di proprietà dell’Asp – su cui però, la stessa Azienda Sanitaria ha fatto presente l’esistenza di vincoli. E corre intanto voce che il provvedimento potrebbe tornare in aula per rivedere la scelta operata in precedenza. Insomma, come tornare indietro di mesi. Al punto di partenza, o quasi. In un gioco dell’oca senza troppo senso e con spazio per qualche dubbio.
    L’intervista con il deputato regionale, Enzo Vinciullo.

    728x90_jeep_4xe
    freccia