• Siracusa. Oltre 2.000 casi di tumori l'anno, presentati i dati di incidenza e mortalità

    Incidenza e mortalità per tumori, presentati questa mattina i dati provinciali, aggiornati rispettivamente al 2009 e al 2013. I contenuti sono stati illustrati dal direttore sanitario dell’Asp, Anselmo Madeddu, responsabile del registro tumori. Tra il 1999 e il 2009 in provincia sono stati diagnosticati circa 2024 casi di tumore l’anno: 1.156 tra gli uomini e 868 tra le donne. Nell’ultimo quadriennio osservato, i tumori fanno registrare un lieve calo tra i maschi rispetto ai 4 anni precedenti. La zona dove si registrano i tassi più elevati è quella del polo industriale con Augusta in testa per entrambi i sessi, seguita da Priolo, Melilli e Siracusa. Subito dopo si trova la zona Nord, mentre i tassi più bassi sono osservati nella zona montana e in quella Sud. Tuttavia nell’ultimo quadriennio lo scarto tra i tassi osservati nel polo industriale rispetto alla media provinciale si sono ridotti nell’ultimo quadriennio rispetto a quello precedente, per via del calo osservato ad Augusta e in parte a Priolo.

    728x90_jeep
    freccia