• Siracusa. Parcheggio di via Mazzanti, incompiuta pericolosa: “troppo facile accedervi”

    Il parcheggio di via Mazzanti si prepara a spegnere le sue 16 candeline, eppure non ha mai avuto un solo giorno di servizio. Costruita nei pressi di viale Santa Panagia, la struttura multipiano si è conquistata anche le attenzioni di Striscia la Notizia. E nonostante dal 2013 si sia tentato in ogni modo di arrivare all’apertura, una lunga lista di problemi tiene quel parcheggio ancora fuori dalla vita cittadina.
    Lavori che partono, si bloccano, ricominciano, si rifinanziano o rischiano di finire in contenzioso per mancato rispetto dei tempi di consegna. Non è mancato nulla, compreso un braccio di ferro con la ditta che si era aggiudicata l’ultimo appalto con lavori consegnati a dicembre 2013.
    Sono stati già spesi poco più di 1 milione di euro ma per completare l’opera ne occorrono altri 1,1. E questa copertura ad oggi non c’è. Nel frattempo, il consigliere comunale Alfredo Foti segnala come “il parcheggio Mazzanti sembrerebbe incustodito ed in balia potenziale di vandali, oltre ad essere pericoloso per i bambini” per via della facile via di accesso non presidiata. “Invito l’amministrazione a provvedere. E poi occorre completare e rendere la struttura adeguata alle normative antincendio, impianto elettrico ed altre piccole lavorazioni”. Ovvero quanto manca per poterlo aprire e trasformarlo – è una delle idee – anche in centro direzione comunale nella sua parte superiore.

    freccia