• Siracusa. Parto indolore, interrogazione al ministro Lorenzin

    “Non dopo metà settembre, ma subito”. Il gruppo “Il parto indolore è un diritto anche a Siracusa” torna alla carica e coinvolge nella propria battaglia anche alcuni esponenti politici, per ottenere supporto alla Regione come in Parlamento. L’annuncio dell’Asp circa l’avvio del servizio, in fase sperimentale, dopo il 15 settembre prossimo, non basta al gruppo, amministrato da Alessandra Carasi, che torna a chiedere l’immediata possibilità di partorire con epidurale. Un’interrogazione specifica è stata inviata, tramite il deputato Giovanni Burtone del Pd, al ministro della Salute Lorenzin, per ottenere risposte immediate e concrete.

    728x90_jeep_4xe
    freccia