• Siracusa. Passeggiata al parco si, ma in auto: succede al Robinson di Bosco Minniti

    Non servirebbero neanche troppe parole per accompagnare le foto sopra. In auto al parco Robinson di Bosco Minniti, due distinti scatti che mostrano quanto ancora sia diffusa una certa cultura per cui tutto è consentito nella grande area pubblica a ridosso di piazzale Sgarlata.
    Ma adesso che sono sempre più numerosi i siracusani che hanno “riscoperto” il parco per una passeggiata o per attività sportiva all’aperto, certi atteggiamenti prevaricatori non passano inosservati. E iniziano a creare qualche fastidio. La richiesta più diffusa è quella di maggiori controlli, ma non è possibile avere un vigile urbano in ogni vialetto del parco. La videosorveglianza è un possibile, però non sempre efficace, deterrente.
    L’unico vero rimedio, allora, è riappropriarsi degli spazi con civiltà, isolando i comportamenti scorretti e prevaricatori anche con pronte segnalazioni al numero unico di emergenza (112) o al centralino della Municipale.

    freccia