• Siracusa. Pesca di frodo di ricci di mare, salvati 300 esemplari. Multa da 4.000 euro

    Quattromila euro di multa ad un sub sorpreso dalla Guardia Costiera a “caccia” di ricci. Aveva pescato 300 esemplari nell’area di penisola Magnisi. I ricci sono stati rigettati in mare, al sub sequestrata l’attrezzatura.
    La Capitaneria ricorda che, fuori dal periodo di fermo biologico, è possibile pescare solo 50 ricci per pescatore.

    728x90_alfa
    freccia