• Siracusa piange uno dei suoi maestri della fotografia: è scomparso Pippo Saraceno

    Si è spento questo pomeriggio Pippo Saraceno, uno degli ultimi maestri della fotografia. Con il suo obiettivo ha raccontato oltre 60 anni di storia e costume siracusano.
    Giornalista ad honorem, collaboratore tra gli altri de La Sicilia, La Gazzetta del Sud e andando indietro nel tempo anche de Il Diario e di Sportivissimo. Appassionato della maglia azzurra, a bordo campo ha impresso sulla pellicola epiche pagine del Siracusa calcio, dal bianco e nero all’azzurro intenso delle prime foto a colori.
    Persona buona e onesta, altruista: così lo ricordano oggi quanti lo hanno conosciuto in vita. Un autentico signore di altri tempi, educato e disponibile anche verso i colleghi alle prime armi.
    Dopo la morte di Antonio Maiorca, padre Caracciolo lo nominò fotografo ufficiale della Deputazione della Cappella di Santa Lucia.
    Pippo Saraceno ha amato intensamente la sua città. Al figlio Fabio ed ai familiari tutti, le condoglianze delle redazioni di FMITALIA e SiracusaOggi.it
    I funerali saranno celebrati martedì, alle 11, nella chiesa di Santa Rita.

    freccia