• Siracusa. Pista ciclabile, si accendono le luci. Gratis

    La pista ciclabile di Siracusa sarà presto illuminata. Tutti i 6 chilometri che dal Monumento ai Caduti si snodano lungo la costa fino a Targia potranno, quindi, essere percorsi anche di sera con la sicurezza garantita da un adeguato impianto luci. I lavori sono cominciati questa mattina e verranno completati in poco tempo, entro l’estate assicurano i responsabili. Costo per le casse comunali: zero. L’intervento è infatti offerto dall’Associazione Temporanea di Imprese che si è aggiudicata nei primi anni 2000 il bando europeo per la gestione dell’illuminazione pubblica a Siracusa. Un “regalo” alla città richiesto con un educato ma deciso  pressing dall’amministrazione Garozzo. Proprio il sindaco ha illustrato il progetto e i lavori in corso. Che non si fermano alla sola pista ciclabile (che in queste ore viene ripulita dalla vegetazione, si sostituirà poi la staccionata di recinzione e si eliminano gli avvallamenti esistenti con un nuovo battuto sul piano calpestabile), visto che è stato riportato ad antico splendore per l’ennesima volta anche il Monumento ai Caduti.
    Nelle aree a verde saranno presto installati anche i giochi per i bambini, compresa una delle due altalene per disabili recentemente acquistate. E per evitare che i soliti vandali possano sfogare le loro frustrazioni su un’area tornata protagonista anche per le sue bellezze, sono state montate le prime telecamere di videosorveglianza che non rimarranno le uniche in servizio nell’area. Quanto ai furbetti che in pista ciclabile entrano con auto e moto, attenzione alle periodiche ronde di Vigili Urbani in bicicletta. Ogni infrazione sarà sanzionata.
    Viene così dato pronto riscontro a quella che era una richiesta partita a più voci dai siracusani che – negli anni – hanno imparato ad apprezzare e frequentare la pista ciclabile intitolata a Rossana Maiorca.

    freccia