• Siracusa. Pranzo di solidarietà alla Casa del Pellegrino

    Domani, martedì 3 gennaio, pranzo di solidarietà alla Casa del Pellegrino. Per il secondo anno consecutivo, in collaborazione con il Santuario della Madonna delle Lacrime di Siracusa, la casa del Pellegrino apre le sue porte all’accoglienza dei più piccoli: è la risposta che dà, con i suoi dipendenti ed il suo amministratore, “all’appello che il Cuore Immacolato di Maria ha fatto e continua a fare alla nostra città con il linguaggio della sue lacrime”.
    Questo è il primo di una serie di progetti che vedranno la struttura coinvolta non solo nell’accoglienza dei pellegrini in visita al Santuario ed alla città.
    Saranno circa cento le persone bisognose, assistite dalla Casa della Carità del Santuario, che saranno ospiti, a pranzo, presso la Casa del Pellegrino.
    Oltre i dipendenti che offriranno gratuitamente la loro opera, si sono associati all’azione benefica diversi ditte della città. Si tratta di DeterSi, Loran, Macelleria Giangravé, Panificio Gibilisco Vincenzo, Frutta Romano Tommaso, tutti fornitori della Casa del Pellegrino.

    728x90_Alfa_Stelvio
    freccia