• Siracusa. Prevenire i rischi legati all’esposizione ai metalli pesanti: convegno all’Urban Center

    Piccoli accorgimenti nella dieta quotidiana possono scongiurare l’insorgenza di numerose malattie. Ad esempio, aiutano a prevenire i rischi legati all’esposizione alle sostanze inquinanti. Per gli esperti medici della Fondazione “Integrative oncology and neurodegenerative diseases” fondamentali sono i chelanti naturali contenuti in alcuni alimenti vegetali.
    Di queste tematiche si discuterà sabato all’Urban Center di Siracusa, a partire dalle 10. Proprio i rappresentanti della Fondazione argomenteranno sulle strategie da adottare per allontanare i metalli pesanti dal corpo umano.
    Il convegno, dopo Siracusa, verrà riproposto anche in altre parti d’Italia, sempre dichiarate dal Ministero zone SIN (cioè fortemente inquinate).
    Nel corso dell’appuntamento verranno anche illustrati i risultati delle indagini a campione condotte sulla popolazione attraverso il mineralogramma come test di screening e, ovviamente, le adeguate strategie di disintossicazione.
    Tra i partecipanti al convegno, il baby sindaco Leonardo Tiralongo inviato di Striscia per “Ambiente Ciovani”; Cinzia Di Modica del Comitato Stop Veleni di Augusta, Melilli, Priolo, Siracusa; la biologa Giuseppina Cardillo della DD Clinic di Niscemi; il chirurgo Andrea Del Buono Medico, socio fondatore della DD Clinic di Caserta; e Anselmo Madeddu direttore sanitario dell’Asp di Siracusa.

    freccia