• Siracusa. "Procedure S.c.i.a e autorizzazioni", focus dei dottori commercialisti

    Il rilascio delle autorizzazioni nei settori commercio, artigianato e strutture ricettive e le procedure “S.c.i.a”. Sono gli argomenti che saranno affrontati nel corso di un seminario organizzato per domani pomeriggio, a partire dalle 16, nel salone “Gaspare Conigliaro” dell’Ordine dei Dottori Commercialisti. Un focus che servirà per illustrare le linee guida adottate dal Comune. Ne parleranno l’assessore alle Attività produttive, Teresa Gasbarro, il dirigente del settore, Giuseppe Ortisi e il funzionario responsabile del Suap, lo sportello unico per le attività produttive, Giovanni Parisi. L’attenzione sarà puntata, nel dettaglio, sulle autorizzazioni necessarie per avviare un pubblico esercizio destinato alla somministrazione di alimenti e bevande. “Tante ancora le incertezze- fa notare il presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti, Massimo Conigliaro- Ben vengano le linee guida del Comune, nell’ottica della semplificazione e di un solo interlocutore, qual è lo Sportello Unico delle Attività produttive”. I dottori commercialisti continuano a sperare in una “zona a burocrazia zero”, in cui in 24 ore sia possibile avviare un’attività commerciale. La sollecitazione è quella di studiare un percorso condiviso che dia anche “certezza delle norme e velocità nei tempi di risposta da parte delle amminsitrazioni”.

    728x90
    freccia