• Siracusa. Professori e studenti, una fiaccolata contro il Buona Scuola di Renzi

    Il mondo della scuola siracusana rimane in agitazione contro il “Buona Scuola” studiato dal governo Renzi. Dopo le iniziative degli studenti che hanno occupato “responsabilmente” alcuni istituti superiori, ma solo nel pomeriggio per non rallentare la normale attività didattica, riprendono la loro mobilitazione anche insegnati e dirigenti.
    Venerdì pomeriggio, insieme ai sindacati unitari, daranno vita ad una fiaccolata con partenza dal Liceo Corbino (largo Gilippo) e arrivo in piazza Archimede. Alle 19.00 si ritroveranno davanti al portone dell’istituto scolastico per ascoltare una “lezione” sulla vera scuola curata da alcuni studenti che hanno preparato brevi saggi sul tema. Poi saranno accese le fiaccole per un corteo che, a partire dalle 20, si muoverà attraverso viale Regina Margherita, corso Umberto, largo XXV luglio, corso Matteotti e quindi l’arrivo in piazza Archimede dove – in segno di protesta – le fiaccole saranno spente.

    728x90_jeep_4xe
    freccia