• Siracusa. Progetti per una migliore vivibilità, “Io Amo Fontane Bianche” coinvolge gli imprenditori

    Migliorare il decoro, la vivibilità e l’economia di Fontane Bianche, anche ma non solo ai fini della promozione turistica. L’associazione “Io amo Fontane Bianche”, presieduta da Raffaele Cacici chiama a raccolta gli imprenditori, per mettere a punto una strategia che possa servire davvero a rilanciare la zona. Si parte da un incontro, convocato per sabato 25 giugno alle 10 all’hotel Bulla Regia. Ci sarà il consiglio direttivo dell’associazione e gli imprenditori che operano nella località turistica. L’idea è quella di definire un programma di attività congiunto. “Collaborare – sottolinea Cacici – per migliorare la vivibilità di Fontane Bianche”.

  • freccia