• Siracusa. Pubblicato il bando della refezione scolastica, l'assessore Troia: “Miglioriamo la qualità del pasto”

    E’ stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea ed è disponibile on line sul sito del Comune il bando di gara per il servizio di refezione scolastica per gli anni 2015-2017. L’appalto potrà essere prorogato per un altro anno ed ha una base d’asta di 1 milione e 472mila euro, oltre Iva. La scadenza è fissata per le ore 12 di martedì 16 giugno. “Arriviamo oggi a un ulteriore e decisivo passo verso l’aggiudicazione di un servizio che ha al centro il miglioramento della qualità del pasto – dichiara l’assessore alle Politiche scolastiche, Valeria Troia – inserendo l’utilizzo di prodotti biologici e a km zero senza gravare sulle quote di compartecipazione dell’utenza, che rimarranno invariate: questo ha certamente determinato un’aumento della base d’asta del bando rispetto al passato, ma la qualità del pasto scolastico è l’obiettivo perseguito dall’Amministrazione. Nel corso dell’anno scolastico abbiamo lavorato per il miglioramento del servizio creando un portale sulla refezione per rendere efficiente e aggiornata l’informazione e attivando un servizio di customer satisfaction diretto con l’utenza, nella ricerca di un miglioramento costante. Attraverso la costituzione delle commissioni mensa abbiamo avviato un monitoraggio puntuale, con l’utilizzo dei questionari di rilevazione. Questo – conclude – ci ha consentito un maggiore controllo del servizio e la sperimentazione di menù condivisi tanto con l’Asp quanto con gli insegnati ed i genitori membri delle commissioni”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia