• L'occasione della Strategia 14/20 Unesco: la giunta regionale punta su Siracusa

    Tre assessori regionali a Siracusa: Cleo Li Calzi, responsabile del Turismo, Sport e Spettacolo, Antonio Purpura, Beni Culturali, e Sebastiano Bruno Caruso, Famiglia e politiche sociali. Pezzi importanti della giunta regionali si sono spostati da Palermo per gettare le basi di una ulteriore programmazione che possa contribuire a rafforzare la vocazione turistica di una città che “ha saputo coniugare al meglio la valorizzazione dei beni culturali con il turismo”, definizione quest’ultima dell’assessore Purpura.
    Insieme a rappresentanti del mondo dell’imprenditoria turistica e delle categorie produttive della città si sono iniziati a tratteggiare i punti per sfruttare l’occasione offerta dalla Strategia 14/20 che tende a valorizzare i siti Unesco. Il tavolo siracusano è servito a definire la strategia comune da completare in pochissimo tempo perchè da ottobre si pazza alla fase realizzativa.
    Siracusa vuole consolidare la sua offerta ampliandola con eventi, anche sportivi candidandosi come sede dei mondiali di canoa-polo, ospitando la regata della Magna Grecia oltre ad una regata internazionale d’altura già in avanzata fase di programmazione. E poi ancora programmi per incentivare il turismo accessibile e lo sviluppo attraverso i servizi per il turista.

    728x90
    freccia