• Siracusa. Randagismo, deserta la gara per la custodia dei cani

    E’ andata deserta la gara bandita dal Comune per affidare la gestione del servizio di cattura, ricovero, custodia e cura dei cani randagi, oltre allo smaltimento  delle spoglie “in idoneo impianto”. Il verbale di gara redatto all’apertura delle buste, parla di “nessuna offerta pervenuta nei tempi stabiliti. La scadenza era fissata per il 3 aprile. A questo punto bisognerà comprendere come il Comune intenderà procedere. Il bando pubblicato prevedeva una copertura del servizio di soli due mesi e con un importo stanziato di circa 180 mila euro . Il principio era quello del minor prezzo. Intanto i canili del territorio non possono più accogliere alcun cane, essendo “pieni”. Anche il servizio di cattura sarebbe stato sospeso.

    728x90_jeep
    freccia