• Siracusa. Restauri in Ortigia, un milione di euro al Comune. Fondi anche per Augusta e Vendicari

    Un milione di euro per Ortigia e fondi per Augusta e Noto, nel dettaglio per la Bandiera Verde attribuita a Vendicari. E’ quanto prevede il Fondo per le Autonomie locali, adesso approvato, che prevede lo stanziamento, quale contributo straordinario, di 1 milione di euro in favore del Comune di Siracusa, per le opere di restauro e ogni altro elemento di decoro nel quartiere di Ortigia”. Lo comunica Rossana Cannata, deputato regionale di Fratelli d’Italia, che aggiunge: “Previsto un sostegno anche per Augusta, impegnata nell’accoglienza dei migranti e che, assieme ad altri Comuni siciliani come Lampedusa e Pozzallo, soffre le difficoltà del flusso immigratorio”. La vicepresidente della commissione Antimafia continua: “Approvato, ancora, un contributo per il Comune di Noto con riguardo alla bandiera verde attribuita alla spiaggia di Vendicari. Inoltre, la riserva annuale stanziata per i Comuni che rientrano tra i borghi più belli d’Italia, consentirà ai comuni di Palazzolo e Ferla di attivare e potenziare interventi e servizi di accoglienza e promozione territoriale turistica. Confermata, inoltre, la riserva per i Comuni in pre-dissesto che vede, tra gli altri, il Comune di Avola e, ancora, un contributo straordinario per Portopalo, tra quei Comuni dichiarati zona rossa con ordinanza del presidente della Regione, per fronteggiare i danni economici”. Secondo Cannata, “si tratta di un importante sostegno ai Comuni del territorio siracusano che, con grandi difficoltà, garantiscono servizi e soddisfano i bisogni alle comunità in un momento difficile e di emergenza, come quello che stiamo vivendo”.

    freccia