• Siracusa. Riserva delle Saline, eternit abbandonato. Oltraggio al territorio ed incuria

    Eternit abbandonato impunemente all’interno della riserva delle Saline. Lastre integre o spezzate, pericolosi frammenti contenenti la fibra d’amianto, giacciono lungo i sentieri o a pochi passi dalle Saline, ovvero in zona integrale. Qui sarebbe reato persino buttare per terra una carta, figurarsi abbandonare dell’eternit.
    Nuovo oltraggio al territorio siracusano e segnale di incuria. Che si aggiunge allo stallo per la riapertura alla navigazione del fiume Ciane, chiuso con una catena per la pericolosa inclinazione degli eucaliptos lungo gli argini, cresciti a dismisura senza manutenzione ed inclinati a tal punto da rappresentare un pericolo per gli stessi argini. Una situazione che va avanti da mesi ma su cui con difficoltà si registrano novità.

    freccia