• Siracusa. Rivoluzione viaria in viale Santa Panagia. Si spengono i semafori, regolano il traffico due rotatorie

    Cambia la viabilità nel tratto iniziale di viale Santa Panagia e fino all’incrocio con via Augusta e via Europa. Nascono due nuove rotatorie, per ora provvisorie, ma che dopo una sperimentazione di 15 giorni diventeranno definitive. La novità non è di poco conto visto che comporterà, innanzitutto, lo spegnimento dei tre semafori che regolano – spezzandolo – il traffico nel tratto del viale a tre corsie. La prima rotatoria sarà posizionata proprio di fronte l’ingresso del Tribunale. Qualche centinaio di metri avanti, verso nord, la seconda all’incrocio con le vie Augusta e Europa.
    Sensibili novità per chi transita nell’area. La principale interessa chi, ad esempio, da via Augusta si muove verso via Europa anzichè proseguire dritto all’incrocio, come oggi avviene, dovrà svoltare a destra su viale Santa Panagia  e arrivare alla prima delle nuove rotonde per una inversione a U. Dopo, alla seconda nuova rotatoria, potrà girare per via Europa o proseguire dritto.
    I tecnici del Comune di Siracusa tracceranno nel tardo pomeriggio i nuovi percorsi. Mentre alle 21 inizieranno i lavori con le squadre di operai che nottetempo completeranno l’intervento. E dalle 7 di domani mattina la “rivoluzione” viaria sarà pronta. Ad aiutare gli automobilisti alle prese con i nuovi tracciati, una pattuglia fissa di Vigili Urbani che per 4/5 giorni rimarrà giorno e notte nell’area.
    “In passato si parlava di grandi cifre per questo intervento. E invece ci siamo riusciti impegnando 76 mila euro”, racconta a SiracusaOggi.it l’assessore alla mobilità, Silvana Gambuzza. “Non solo realizziamo queste rotonde, ma con quella cifra riusciamo a sistemare le aiuole di viale Santa Panagia e largo Blundo (pressi Cittadella dello Sport, ndr) che diventerà una rotatoria. E adegueremo anche l’incrocio tra via Monti e via Guardo”, annuncia ancora la Gambuzza.

    728x90_alfa
    freccia