• Siracusa. Sanità, nuovi direttori dei dipartimenti: “sistema più razionale ed efficiente”

    Il direttore generale facente funzioni dell’Asp di Siracusa, Anselmo Madeddu, ha dato avvio all’attività dei neo direttori dei Dipartimenti, nominati nei giorni scorsi a completamento delle procedure come da regolamento aziendale.
    “In questo modo forniremo un percorso integrato e semplificato tra i vari reparti che afferiscono ai rispettivi dipartimenti, secondo le esigenze specialistiche e di cura di ogni paziente, consentendo, tra l’altro, di gestire in maniera più razionale ed efficiente le risorse disponibili. E’ un modello che la nostra Asp non aveva da sei anni e finalmente siamo riusciti in continuità con la precedente amministrazione a portare a compimento questo importante percorso”, ha detto Madeddu soddisfatto di potere lasciare nelle mani del prossimo direttore generale una azienda che ha completato tutto il suo percorso di organizzazione interna. Non solo con l’individuazione dei direttori dei Dipartimenti, ma anche con la stabilizzazione del personale e gli incarichi dirigenziali tra gli ultimi atti portati a termine.
    I nuovi direttori dei dipartimenti sono Giuseppe Caruso del Dipartimento Transmurale del Farmaco, Franco Ingala del Dipartimento delle Attività Accreditate Ospedaliere residenziali e semiresidenziali, Eugenio Bonanno del Dipartimento Amministrativo, Giovanni Trombatore del Dipartimento Chirurgico, Giuseppe Capodieci, Dipartimento transmurale dei Servizi area radiologica, Rosario Di Lorenzo, Dipartimento dei Servizi e dell’Area Igienico organizzativa, Giuseppe Daidone, Dipartimento Area Medica, Alfio Spina,, Dipartimento dell’Assistenza Distrettuale e dell’Integrazione socio-sanitaria, Antonio Bucolo, Dipartimento Materno Infantile, Roberto Cafiso, coordinatore funzionale delle Unità operative complesse afferenti al Dipartimento Salute Mentale, Maria Lia Contrino, coordinatore funzionale delle Unità operative complesse afferenti al Dipartimento della Prevenzione Medico.

    freccia