• Siracusa. Sbarcadero Santa Lucia, la Circoscrizione: "via le barche abbandonate e più luce"

    Il Consiglio della Circoscrizione Santa Lucía ha richiesto in via ufficiale notizie sullo stato in cui si trova tutta l’area del porto piccolo di Siracusa. Abbandonate sulla costa, racconta il presidente Fabio Rotondo, “ci sono ancora le barche affondate nella notte di capodanno del 2015”.
    Altre barche abbandonate vengono usate come pattumiere. “Chiediamo la rimozione alle autorità competenti, Polizia ambientale e Capitaneria costiera, anche per preparare la prossima stagione estiva. Chiediamo anche il potenziamento dell’illuminazione, fin’ora carente, e del ripristino dei punti luce danneggiati sempre a causa del vento, dove abbattuti, non sono stati risistemati ancora”.
    In attesa del finanziamento per il progetto della riqualificazione del porticciolo, “si richiede anche una segnaletica orizzontale, per evitare il caos creatosi nelle passate stagioni estive, per la alta affluenza di gente con la presenza del solarium. Cerchiamo un po di decoro in uno dei luoghi poco apprezzato da alcuni, ma fortunatamente ben voluto dai residenti”, conclude il presidente Rotondo.

    freccia