• Siracusa. Sciopero dei lavoratori del Des Etrangers, braccia incrociate contro il "no" all'accordo proposto al gestore

    Incroceranno le braccia domani, a partire dalle 9, i 18 lavoratori dell’hotel Des Etrangers di Passeggio Adorno, a Siracusa inseriti, dal 23 novembre dello scorso anno, nel procedimento di esubero personale aperto dalla AMT spa, gestore della struttura a 5 stelle. Lo sciopero, indetto dalla Fisascat Cisl di Ragusa Siracusa, che il 10 febbraio scorso si era rifiutata di siglare l’accordo proposto dall’azienda, arriva all’indomani del rifiuto da parte di AMT spa di sottoscrivere il documento che garantirebbe diritti economici ed occupazionali ai dipendenti coinvolti.Nell’accordo di febbraio, l’azienda ha proposto la trasformazione dei contratti dei 9 lavoratori distribuiti tra cucina, sala e bar, da full time a stagionale. In buona sostanza, il 75 per cento della retribuzione attuale spalmata, però, su soli 9 mesi.Per i restanti 9 lavoratori impiegati ai piani, nel facchinaggio ed in lavanderia, esternalizzazione del servizio ad un’azienda terza. In questo caso si tratterebbe della Nuove Tecnologie srl di Roma.

    728x90
    freccia