• Siracusa. Segnalazione di un lettore: "i soccorsi dal 118 devono sempre avere la precedenza su chi attende ore?"

    Un’attesa lunga, snervante, con un’organizzazione interna che – seppur migliorata – continuerebbe a richiedere sopportazione a chi raggiunge in maniera autonoma il Pronto Soccorso dell’Umberto I, a dispetto di chi “sceglie”, invece, di “rivolgersi” al 118. E’ il succo della segnalazione di un nostro lettore.
    “Il solito dramma all’Umberto I – si sfoga allegando alcune foto – Si passa avanti a numerose persone che attendono a lungo, in una piccola sala d’attesa, che arrivi il loro turno o quello dei propri familiari”. Magari non è proprio un “dramma”, ma il lettore di SiracusaOggi si domanda se non sia possibile rivedere il sistema di priorità dei pazienti soccorsi dal 118, in modo che non abbiano sempre quella assoluta che starebbe istigando – questo il sospetto instillato sottotraccia – “furbetti” ad accorciare i tempi di eventuale attesa al Pronto Soccorso rivolgendosi al servizio delle ambulanze, finendo per “danneggiare” chi si reca in ospedale con un mezzo proprio.

    728x90_jeep_4xe
    freccia