• Siracusa. Tasse e Film Commission, Vinci: “Non si perda tempo”

    Una corsa contro il tempo per approvare la delibera con le aliquote della Tasi. La scadenza è fissata per il prossimo 23 maggio. A sottolinearlo è Cetty Vinci del Gruppo Misto (Lista Mangiafico). “Nel caso in cui non venisse rispettato il termine indicato- spiega la consigliera comunale –  i comuni ritardatari applicheranno l’Imu , con le aliquote 2013 e la Tasi sugli immobili che non sono prima abitazione, in base ai parametri standard (uno per mille). A dicembre, invece, pagheranno sulla base delle aliquote che saranno deliberate in ritardo”. Vinci sollecita le commissioni che, per le diverse competenze, stanno analizzando i regolamenti di Tasi, Tari e Imu a non perdere tempo e ad affrontare questi temi con “la massima urgenza, a tutela del cittadino”. La sollecitazione è chiara e ha il sapore di un monito. “Non si usi il consiglio comunale- sollecita Vinci- come luogo a cui inviare questi provvedimenti all’ultimo momento”. Cetty Vinci preannuncia la presentazione di alcuni emendamenti per rendere “i regolamenti più elastici ed evitare che un’eccessiva rigidità possa portare i siracusani a scegliere di non pagare, viste le difficoltà economiche in cui molti versano”.

    L’esponente del gruppo misto affronta anche il tema “Film Commission”, alla luce della pubblicazione del bando con cui il Comune cerca persone che abbiano competenza in materia di servizi alle produzioni televisive e cinematografiche. “La commissione non è ancora stata istituita- ricorda Cetty Vinci – nonostante il settore Risorse umane ed organizzazione abbia da tempo espresso parere positivo. Oggi Siracusa più che mai può essere meta di registrazioni televisive e di case di produzione che desiderano effettuare delle riprese nel nostro meraviglioso territorio. Di fatto lo è già – prosegue Vinci –  ma gli operatori cinematografici hanno la necessità di ottimizzare i tempi nell’acquisizione dei permessi, nella individuazione dei soggiorni e quant’altro necessario. L’amministrazione cittadina deve riflettere in maniera costruttiva sul futuro della nostra città, che deve attrarre investimenti economici provenienti dal cinema”.

     

     

    728x90
    freccia