• Siracusa. Trasporto urbano, climatizzatore e altri guai: un corno rosso per l'autobus 23. La segnalazione

    Ci siamo già occupati del caso dei bus del servizio urbano fermi perchè con il climatizzatore guasto. Abbiamo anche ospitato la replica di un autista dell’Ast che ha spiegato il perchè delle scelte operate. Ma nonostante telefonate e pressioni – e interventi in officina a Catania – il problema sembra persistere. Ospitiamo la lettera-segnalazione di Giuseppe Privizzini,  lettore di SiracusaOggi.it.
    “Il bus 23 che serve le zone di Arenella, Plemmirio, Isola, Milocca, Terrauzza, Pantanelli ecc… sembra non avere la ben che minima fortuna dalla sua parte. Se tempo fa era all’attenzione di tutti perché fermo per un guasto meccanico e non sostituito lasciando appiedati quanti giornalmente ne usufruiscono, oggi ritorna all’attenzione in quanto da circa 2 settimane lo stesso bus 23 non effettua le prestabilite corse nei prestabiliti orari. Infatti diversi residenti mi comunicano che vedono il 23 passare solo alle ore 7 e alle ore 9, senza poi effettuare nessun’altra corsa e lasciando appiedati nuovamente chi usufruisce del servizio. I cittadini hanno cercato spiegazioni e gli è stato comunicato che il problema era identificabile nel malfunzionamento dell’aria condizionata….. Ditemi voi se è una risposta valida per effettuare l’interruzione di pubblico servizio senza neanche avvertire adeguatamente la cittadinanza con volantini, comunicazioni a mezzo stampa o comunicati sul sito dell’azienda. Risaputa l’attenzione dell’Assessore Gambuzza alla questione mezzi pubblici, i cittadini pregano di porre un freno alla ditta che non può effettuare interruzioni di pubblico servizio senza neanche un minimo di preavviso”.

    728x90
    freccia