• Siracusa. "Un albero di latta per quartiere", le scuole diventano eco

    Si è concluso con la cerimonia di consegna dei contenitori per la raccolta differenziata alle scuole che hanno aderito al progetto la campagna “Un albero di latta per quartiere, Natale 2014” . All’istituto comprensivo “Archia” di via Asbesta, i rappresentanti della Sibeg, la società catanese che distribuisce in Sicilia la Coca Cola hanno donato ai dirigenti scolastici i contenitori, da sistemare nei rispettivi plessi, per la raccolta di carta, plastica e alluminio. Per il Comune, erano presenti il funzionario dell’assessorato al Decoro urbano, Giuseppe Prestifilippo, l’architetto Lara Grana dell’Ufficio energia, che ha redatto il progetto ecosostenibile, la consulente per le politiche ambientali, Emma Schembari.“La buona prassi del riuso e della sostenibilità ambientale avviata attraverso il progetto un albero di latta per ogni quartiere- ha detto l’assessore alle Politiche scolastiche Valeria Troia – viene premiata attraverso la donazione di contenitori per facilitare la pratica della raccolta differenziata nelle scuole. La scuola rimane l’agenzia educativa per eccellenza – ha infine detto l’assessore Valeria Troia – attraverso questi strumenti l’amministrazione intende promuovere un Patto scuola – città che verrà sottoposto all’attenzione di tutti i dirigenti scolastici , volto a incentivare le buone pratiche in materia di sostenibilità ambientale ed a trasformare le nostre scuole in “eco scuole verso rifiuti zero”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia