• Siracusa. Un direttore tecnico-sportivo per il camposcuola, novità nel nuovo Regolamento

    Il Consiglio comunale di Siracusa tornerà a riunirsi lunedì 30 settembre alle 18.30. A proporre di aggiornare i lavori a quella data è stato il consigliere Ricupero dopo che l’aula aveva incardinato il nuovo Regolamento sull’utilizzo del Campo scuola “Pippo Di Natale”, approvando i primi 4 articoli.
    In apertura di seduta il sindaco, Francesco Italia, ha presentato i tre nuovi assessori e comunicato le relative deleghe.
    L’avvio dell’iter per l’approvazione del nuovo Regolamento sull’utilizzo del Campo scuola “Pippo Di Natale”, è stato preceduto da un lungo dibattito scaturito a seguito di una pregiudiziale sulla trattabilità dell’atto presentata da Salvatore Castagnino. Lo stesso consigliere e Franco Zappalà hanno successivamente sollevato dubbi sulla correttezza dell’iter amministrativo seguito, con particolare riferimento al mancato coinvolgimento del Coni e delle diverse Federazioni presenti in città nella predisposizione del Regolamento.
    Superata questa fase è toccato al presidente della IV Commissione, Ferdinando Messina, introdurre il contenuto del nuovo “Regolamento” che sostituisce quello precedente del 2014. Struttura in comproprietà con il Libero Consorzio, il “Campo Scuola” viene gestito direttamente dal Comune ed è aperto alla fruizione degli Istituti scolastici della provincia nonchè alle società ed associazioni sportive presenti sul territorio. Dopo la recente omologazione dell’impianto da parte della Fidal e gli interventi sulla struttura, si è messo mano al nuovo Regolamento che ha anche tenuto conto delle proposte e delle integrazioni che sono venute dalle società sportive che utilizzano l’impianto.
    Rispetto al testo giunto in Aula, il Consiglio ha approvato emendamenti migliorativi della IV Commissione, illustrati dal consiglieri Bonafede, e di Castagnino.
    La modifica più importante riguarda la figura del Direttore tecnico sportivo che sarà scelto dopo una selezione pubblica tra i “Maestri dello Sport” , laureati in Scienze motorie, o diplomati Isef. Avrà un incarico di consulenza gratuita la cui durata sarà legata al mandato del Sindaco. Il Direttore affiancherà il dirigente del settore Politiche sportive in ordine alla conduzione tecnica della struttura ed esprimerà il proprio nulla osta in ordine alla concessione degli spazi. Dovrà infine trasmettere 3 volte l’anno una relazione sullo stato di conservazione della struttura, indicando gli eventuali interventi da attuare.

    freccia