• Siracusa. Un supermercato vendeva alimenti scaduti spacciati per freschi. Sigilli a panificio abusivo

    La Guardia di Finanza di Siracusa, ha individuato un supermercato di viale Scala Greca che vendeva ad ignari clienti prodotti scaduti spacciandoli per freschi.
    Sequestrati oltre 4.000 prodotti preconfezionati scaduti e 1.000 chili di surgelati e derivati della macellazione.
    All’interno del supermercato, la presenza di un banco per la vendita del pane ha insospettito i finanzieri che hanno esteso il controllo ai garage del seminterrato. Qui hanno avuto una nuova sorpresa: allestito un panificio completamente abusivo.
    Nel laboratorio di panificazione venivano utilizzate materie prime scadenti, lavorate senza il minimo rispetto delle corrette procedure di conservazione. Sono stati sequestrati oltre
    500 chilogrammi di pane e suoi derivati. Le pareti dei locali erano annerite da fuliggine, i tavoli in ferro ricoperti da ruggine, le celle frigorifero maleodoranti ed ammuffite, nella totale assenza di pulizia. Nel corso del controllo, inoltre, è stato individuato un lavoratore in nero.
    Denunciato il titolare, un trentenne di origini catanesi.

    728x90_Alfa_Stelvio
    freccia