• Siracusa. Via Crucis cittadina al parco archeologico: venerdì 12 a partire dalle 20.00

    Anche quest’anno, via crucis cittadina all’interno del parco archeologico della Neapolis. La Sacra Rappresentazione avrà luogo venerdì 12 aprile alle 20.00, con avvio dall’ingresso principale nei pressi del piazzale antistante la chiesa di San Nicolò ai Cordari. La via crucis cittadina è promossa dal Vicariato delle
    Parrocchie di Siracusa e organizzata dalla Basilica Santuario della Madonna delle Lacrime.
    L’arcivescovo di Siracusa, Salvatore Pappalardo, guiderà il momento di preghiera con la presenza dei sacerdoti, dei cittadini, dei fedeli e delle comunità parrocchiali di Siracusa. Le meditazioni della Via Crucis, sul tema “Lacrime sul legno della Croce”, saranno proposte da Raffaele Bussi, di Castellammare di Stabia, un devoto di Maria Santissima, il quale ha ricevuto particolari Grazie fisiche e spirituali per intercessione delle Madonna delle Lacrime.
    La Basilica-Santuario Madonna delle Lacrime e le Parrocchie del Vicariato di Siracusa esprimono viva gratitudine alla Regione Siciliana, Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana – Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, al Polo Regionale di Siracusa per i Siti e i Musei Archeologici, alla Direttrice Mariella Musumeci del Museo Archeologico Regionale Paolo Orsi per la gentile concessione del Parco Archeologico della Neapolis; alla Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Siracusa, alla Fondazione INDA e al Comune di Siracusa per la collaborazione.

    728x90_Alfa
    freccia