• Siracusa. Viaggio nel tempo con le sfide sportive dell’antichità per Zeus Eleutherios

    Tornano a rivivere le sfide sportive dell’antica Grecia con la quarta edizione dei Giochi di Zeus Eleutherios. Studenti del liceo classico Gargallo e del Morningside College dell’Iowa, si sono cimentati nello “stadion” (la corsa), il “diaulos” la corsa a doppia lunghezza e l’ “oplitodromos” la corsa a doppia lunghezza con indosso scudi ed elmi.
    Tanta la curiosità da parte di chi, in visita all’anfiteatro, si è ritrovato coinvolto nell’antica manifestazione sportiva aperta da una sfilata degli atleti-studenti seguita dalla cerimonia di inaugurazione con la declamazione di brevi passi in italiano, greco antico ed inglese. Poi spazio alle gare, tra mille sorrisi, ed infine alle premiazioni.
    I giochi di Zeus Eleutherios rievocano un momento di festa della Siracusa greca, celebrazione della democrazia citata anche da Diodoro Siculo. E venivano disputati probabilmente poco distante da dove oggi sono stati riportati in scena grazie al liceo classico Gargallo, ad Exedra, all’associazione italiana di cultura classica di Siracusa, al Morningside College dell’Iowa ed ovviamente alla direzione del parco.

    image_pdfimage_print
  • freccia