• Siracusa. Al via la visita dell'Arcivescovo alla parrocchia Sant'Antonio di Padova

    Una messa solenne che ieri ha richiamato un gran numero di fedeli. Ha preso il via così la visita pastorale dell’arcivescovo Salvatore Pappalardo alla parrocchia Sant’Antonio di Padova alla Pizzuta dove, da oggi e fino al 13 febbraio si celebra la festa della presentazione di Gesù al Tempio. Ricco il calendario di eventi che prevede la celebrazione della messa alle 18 per tutta la settimana in corso. Questa sera è invece in programma l’incontro con il Movimento dei Cursillos e la Comunità dei Missionari del Vangelo. La mattinata di domani sarà invece dedicata ai malati, mentre nel pomeriggio, dopo la messa di San Biagio e la tradizionale benedizione della gola, si terrà l’incontro con i soci dell’Oratorio Anspi Sant’Antonio di Padova. Mercoledì l’Arcivescovo sarà ospite del X istituto comprensivo “Giarracà” e nel pomeriggio incontrerà gli studenti della scuola di Teologia Biblica e i catechisti. La giornata di venerdì è destinata all’incontro con i ministri straordinari della Comunione, gli operatori Caritas e il coro parrocchiale. Sabato sono in programma la visita al Centro di Accoglienza “Umberto I” e alla Comunità dei Figli dell’Immacolata Concezione e gli incontri con gli Scout Sr 15, la Comunità dell’Ordinariato Militare e il gruppo Giovani parrocchiale. La domenica sarà dedicata all’incontro dei genitori e dei ragazzi del programma catechistico. martedì 10 spazio all’incontro con gli alunni del liceo classico “Gargallo” e del liceo scientifico “Einaudi” e la visita alla Fondazione Sant’Angela Merici. La visita pastorale si
    concluderà con una riunione con i membri del Consiglio Pastorale Parrocchiale e del Consiglio per gli Affari Economici.

    728x90_jeep_4xe
    freccia