• Siracusa. Ztl, boom di passeggeri sui bus navetta: servizio prolungato

    Servizio bus navetta prolungato e la prospettiva di “ulteriori passi avanti da compiere nelle prossime settimane”.

    Il primo sabato sera della nuova Ztl di Ortigia ha rappresentato il vero banco di prova, dopo l’esordio di venerdì. La zona a traffico limitato del centro storico, con i parcheggi e i bus navetta sembra aver funzionato, anche in termini di utilizzo del servizio.

    Numerosi i veicoli parcheggiati nell’area di via Elorina appositamente allestita e servita dalle “navette” della cosiddetta Linea Blu. Bus pieni anche per la cosiddetta Linea Rossa, collegata alla zona centrale della città, dal parcheggio Von Platen all’area di corso Gelone e Piazza Adda.

    Dopo aver notato che il numero di passeggeri diretti verso il centro storico in bus era notevole, gli uffici del settore Mobilità e Trasporti e l’Ast, l’azienda che gestisce il trasporto pubblico locale, hanno predisposto il prolungamento, così da garantire un rientro senza disagi.

    Questa scelta potrebbe diventare definitiva, per tutti i prossimi week end, serate in cui il numero di residenti e turisti diretti verso il centro storico in orari di zona a traffico limitato e soprattutto nelle ore serali è certamente ben più alto rispetto al consueto.

    L’assessore alla Mobilità, Maura Fontana spiega che “la risposta è stata evidentemente positiva, con un incremento notevole, rispetto alle 24 ore precedenti, dell’utilizzo del parcheggio Elorina. Nell’ottica del work in progress, valuteremo ulteriori soluzioni per dare risposte sempre migliori per andare ancor più avanti nel percorso avviato”.

    Restano da apportare alcuni aggiustamenti, legati alla gestione dei nuovi parcometri dell’area di via Elorina, che secondo alcune segnalazioni non sarebbero stati in grado di consegnare il resto agli automobilisti. La questione, secondo le garanzie fornite, non dovrebbe riproporsi.

    freccia