• SiracusaOggi.it in salsa statunitense: la storia di Roberto Camelia spopola anche negli Usa

    La storia del siracusano Roberto Camelia, il primo arbitro di boxe al mondo autorizzato a salire sul ring con protesi alla gamba, ha fatto il giro del mondo. Vi abbiamo raccontato di come anche negli Stati Uniti sia diventato un personaggio positivo sino a guadagnarsi un invito per un evento organizzato al Blue Bonnet Palace di Sant’Antonio, in Texas per il prossimo 23 maggio. Sul quadrato saliranno i migliori pugili amputati provenienti da tutto il mondo e il siracusano Camelia arbitrerà l’evento, organizzato dalla Naba (National Amputee Boxing Association), di cui fanno parte militari e reduci di guerra statunitensi feriti sul campo.
    La redazione di SiracusaOggi.it è lieta di aver contribuito a far conoscere la sua storia anche oltreoceano, “guadagnandosi” una menzione da parte della stessa National Amputee Boxing Association che sulla sua pagina ufficiale Facebook ha linkato il nostro articolo, consigliando la lettura – previa traduzione google – anche ai lettori a stelle e strisce.

    728x90_jeep_4xe
    freccia