• Solarino. Defibrillatore in piazza Plebiscito, Scorpo: "Formati operatori per l'emergenza"

    La polizia municipale dispone da questa mattina di un defibrillatore. E’ stato consegnato questa mattina dal personale della Seus Spa, società che gestisce il 118 in Sicilia. Momento di chiusura del progetto “Ti abbiamo a cuore”, che l’amministrazione comunale ha avviato insieme alla centrale operativa 118 di Catania, competente nel territorio locale. Un percorso che, durante la prima fase, è servito per formare gli operatori di diversi comuni, tra cui Solarino. “Tra gli operatori formati- racconta il sindaco, Sebastiano Scorpo- figurano vigili urbani, carabinieri e cittadini che lavorano nella zona limitrofa alla piazza, che avranno la responsabilità di usare il Dae (nome tecnico per indicare il defibrillatore automatico esterno) nei casi in cui fosse richiesto. La tempestività dei soccorsi -prosegue il sindaco-é l’unica arma vincente per aumentare le possibilità di sopravvivenza in caso di arresto cardiaco”. Tutt’altro che casuale la scelta di installare il defibrillatore nei pressi della piazza centrale, essendo luogo che ospita eventi e manifestazioni”. Il prossimo defibrillatore dovrebbe essere posizionato, invece, nei locali dell’istituto comprensivo e, successivamente, al campo sportivo.

    freccia