• Solarino. In carcere un 57enne per violenza sessuale e una 47enne per prostituzione minorile ed estorsione

    Eseguiti dai Carabinieri due ordini di carcerazione. Uno è stato emesso dalla Procura di Siracusa nei confronti di Luciano Papa, 57enne di Solarino, che deve espiare una pena residua di un mese e 18 giorni di reclusione in quanto responsabile di violenza sessuale continuata commessa ad aprile 2006. L’uomo sconterà la pena nella casa circondariale “Cavadonna”. Il secondo provvedimento, emesso dalla Procura di Terni riguarda invece Serena Burgio, 47enne di origini lucane, residente a Terni ma di fatto domiciliata a Solarino in una comunità alloggio. La donna deve espiare una pena residua di 8 mesi e 10 giorni di reclusione derivante dal cumulo di due distinte sentenze di condanna, l’una per prostituzione minorile aggravata, commessa a Perugia nel 2002, l’altra per tentata estorsione e violenza a pubblico ufficiale commesse a Terni nel 1999. Al termine delle formalità di rito la donna è stata associata alla Casa Circondariale “Piazza Lanza” di Catania.

    freccia