• Studenti pendolari, due bus da Portopalo; soluzioni anche per Noto-Avola

    Risolto il problema degli studenti pendolari di Portopalo. L’Ast ha messo a disposizione due autobus per collegare sin dalle 7 Portopalo a Pozzallo, Modica, Ispica, Pachino e Marzamemi. Potranno così raggiungere i centri limitrofi dove frequentano le scuole superiori. A seguire la vicenda, sino alla positiva conclusione, è stata la deputata regionale Rossana Cannata. “Grazie alla costante presenza dell’assessore regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità, Marco Falcone, al direttore generale dell’Ast, oltre ovviamente all’impegno del sindaco di Portopalo, Gaetano Montoneri e dell’assessore alla Pubblica istruzione Mary Lupo, i genitori degli alunni pendolari avranno un giusto supporto fisico extraurbano oltre che un abbattimento dei costi del trasporto dei figli a carico”.
    Prossimo passo, mentre molte scuole stanno già riaprendo le loro porte, è la tratta Avola-Noto.

    freccia